14/04/2016

LETTERA DELLA MINISTRA

PER - ASSOCIAZIONE SOLIDARIETÀ E SVILUPPO (ASDE) 

CUTELO DE AÇÙCAR, SÃO FILIPE 

Praia, 8 Marzo 2016 

N/Ref. 80/GMAS/2016 

In seguito all’accordo mediante il quale la Associazione Solidarietà e Sviluppo – ASDE, guidata da Padre Ottavio Fasano, ha donato allo Stato di Capo Verde le infrastrutture e le attrezzature dell’Ospedale S. Francesco d’Assisi, abbiamo l’onore ed il grande piacere di informare che la stessa struttura verrà impiegata come ospedale di riferimento della Regione Sanitaria Fogo e Brava (Ospedale Regionale) recentemente istituita, dopo la conclusione delle ingenti opere di ampliamento e ristrutturazione. 

Le modificazioni a livello di struttura e riorganizzazione dell’Ospedale Regionale sono state significative ed hanno visto la costruzione del reparto di terapia intensiva e dei reparti di medicina generale, pediatria, ginecologia, ostetricia e neonatologia; l’ampliamento dei reparti ospedalieri; la creazione di un’area di quarantena; l’aumento dei posti letto nell’ala di pediatria, medicina generale e ginecologia; per citare alcuni degli interventi. Inoltre l’ospedale è stato completamente fornito di tecnologia moderna. 

Poiché è giusto riportarlo, lascio qui scritto che il nuovo Ospedale che si è istituito a seguito di questi interventi, ma che manterrà il nome di S. Francesco d’Assisi, contribuirà, in larga misura, ad aumentare e garantire la migliore assistenza sanitaria secondaria e più specializzata per la popolazione delle isole di Fogo e Brava, riducendo i molti trasferimenti in altri ospedali e migliorando la qualità dei servizi. 

La generosa donazione e di grande valore fatta da ASDE e dai suoi soci benefattori merita, per questo, tutto l’apprezzamento da parte del Governo di Capo Verde e, sicuramente, anche da parte di tutta la popolazione beneficiaria. 

Un ringraziamento ad ASDE per la sua solidarietà cristiana attiva! 

Alleghiamo con piacere le foto dell’Ospedale S. Francesco d’Assisi, nel suo nuovo aspetto. 

Cristina Fontes Lima 

Ministra Adjunta e da Saude 

 





Scarica la lettera originale della Ministra qui sotto in formato PDF. 

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, tra cui quelli di profilazione (propri e di altri siti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
OK